Quando gli accessori donna fanno la differenza

borsa patrizia pepe e accessori neri

Bottoni, fibbie, alamari.. e anche qualche perla… piccoli oggetti che mi accompagnano sin dall’infanzia, quando osservavo mia nonna all’opera con la sua Singer, muovere ritmicamente il piede su quel pedale, per cucire abiti e cappotti all’ultima progenie. Ma soprattutto a me, fino a quel momento l’unica presenza femminile tra figli e nipoti di una famiglia decisamente maschile e patriarcale. E i bottoni di una volta erano davvero unici. In madreperla, alcuni ricoperti con broccati preziosi. Adorabili. Così speciali da essere recuperati ogni volta che si smettevano gli abiti. Mia mamma li conserva ancora in una scatola di latta, quella dove io torno ogni tanto a rovistare, tra ricordi, colori e piccoli cimeli.

No so se risale ad allora. La mia passione per i dettagli che catturo con la stessa immediatezza di una fotocamera. Un piccolo fiore sulla scarpa, un ricamo prezioso nella borsa minuta, un bottone gioiello. Accessori e particolarità che rendono unico il capo di abbigliamento più semplice e che rappresentano il nostro gusto personale, quello che ci distingue dagli altri. Più gli anni passano, più questa passione diventa un’esigenza, seguendo il ritmo opposto dei miei ideali di abbigliamento, sempre più classici e basici.

 

camicia bianca, denim, accessori eleganti neri
camicia bianca, denim, accessori eleganti neri

 

Così, per contrastare la semplicità e linearità degli outfit, gli accessori donna diventano alleati insostituibili, soprattutto dopo i 40, quando l’armadio si riempie di camicie bianche, abiti neri al ginocchio, assolutamente da ravvivare e rendere speciali. Dalla spilla vintage al foulard in seta, dagli occhiali grandi alla piccola borsa per la sera, dalla scarpa con quel tacco da urlo alla cintura stampata. La scelta è davvero ampia, ma tra gli oggetti che proprio non devono mancare, prendete nota, mie care lettrici, un posto d’onore spetta al foulard in seta, in una fantasia a fiori, nella tonalità più indicata della vostra carnagione. E’ un capo che ben si presta ad essere indossato nelle serate primaverili più fresche, accompagnato con una giacca e una camicia bianca nei look sportivi e classici, ma anche negli outfit più glam e trendy, annodato in un modo speciale.

E che dire degli occhiali da sole, quelli grandi e avvolgenti un po’ rétro? O se avete un viso ovale, quelli con la montatura da gatta? Cito due donne per mettere meglio a fuoco questi modelli, Jackeline Kennedy e Audrey Hepburn, icone di stile senza tempo, spesso immortalate con gli occhiali da sole che hanno fatto tendenza. E la lista must have dedicata agli accessori donna prosegue, con la piccola borsa a tracolla, quella con la catena dorata, il cui modello per eccellenza fu lanciato, per la prima volta, da Chanel. E’ la borsa che vi aiuterà negli outfit eleganti per le cerimonie, per una serata fuori, o semplicemente come la utilizzo io, per aggiungere carattere e stile al look di tutti i giorni. Ultimo, ma non per importanza, il gioiello vistoso. Questa primavera sarà un trionfo di orecchini grandi e colorati. Per chi ama questo monile sappiate che la regola del buon gusto richiede al massimo due tipi di gioielli da indossare insieme, soprattutto se vistosi, che tradotto in pratica significa associare gli orecchini ad un anello o una collana altrettanto vistosi e in armonia tra loro per modello, stile e colori.

Ho voluto selezionare due degli outfit che preferisco e che per la loro semplicità sono amati da quasi tutte noi donne. Il primo è piuttosto basico ed è formato dalla camicia bianca abbinata ai jeans, l’altro da un capo classico e super femminile, il piccolo tubino nero, che nella versione per i fisici con fianchi larghi si trasforma nel modello a trapezio.

 

E tu cosa ne pensi? Quali accessori donna preferisci indossare insieme con la camicia bianca o la t-shirt che hai nell’armadio? Fammi sapere!

 

Pagine che potrebbero interessarti:

I modelli di occhiali per ogni forma di viso

Outfit primavera

Come indossare il foulard

Vogue, articolo sugli accessori moda primavera estate 2018

2 Risposte a “Quando gli accessori donna fanno la differenza”

  1. hai ragione,dettagli sono importanti,una borsa del design particolare o una spilla bellissima può rinfrescare un look noioso.Io,personalmente,sono pazza per le borse.

    1. Solo borse? Scarpe, foulard…

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: