Outfit compleanno. E tanti auguri a me!

TORTA COMPLEANNO

E così è arrivato anche quest’anno, puntuale come sempre. Il mio compleanno! Perchè non parlare, dunque, dell’outfit compleanno? E oggi è anche il compleanno del mio blog! Una candelina per lui, un po’ di più per me, esattamente 52. Festeggiato in tutta tranquillità, con la famiglia, a cena in un agriturismo in collina, fuori dalla confusione della riviera, al fresco e con un bellissimo panorama sulla costa. E con i pargoli che crescono (se mi sentono che ancora li chiamo così), è già un lusso essere tutti e quattro presenti attorno allo stesso tavolo! Per l’occasione, io ho scelto un abito lungo e diritto, nei colori pastello che ben si intonano con il mio incarnato. Per chi ha il fisico a colonna come me, questo stile, conosciuto anche come a sigaretta, è l’ideale, semplice e facile da indossare anche con un paio di sneaker per un look street style. Per una calda serata estiva, però, abbinatelo a sandali gioiello ultrapiatti, o alti se avete necessità di guadagnare qualche cm. in altezza.

abito lungo

Per chi ha i fianchi importanti, invece, lo stile gipsy è sicuramente più indicato: la gonna a ruota o svasata scivola bene sulle curve, senza segnare. E se poi il vostro punto di forza è il vitino da vespa, beh, allora scegliete il modello con la  coulisse in vita che disegna la vostra silhouette così femminile. Lo stile impero, invece, è un’ottima alternativa per chi ha la zona ventre piuttosto importante e se scelto in un tessuto leggero e morbido, ma non di quelli che si incollano al corpo, anche la figura acquisterà leggerezza e grazia.

Outfit compleanno in corto si può? Ma certo, care le mie fedeli lettrici! Quello che scopre appena il ginocchio, per essere sempre eleganti e ben vestite. I modelli, poi, sono davvero tanti. Ne ho rivalutato uno in particolare, quello che mi vedete indossare nella foto qui sotto. E’ un modello a palloncino, tagliato sotto il seno in morbida seta. Ed è perfetto per chi ha fianchi e ventre pronunciati. E’ indicato anche per la donna mela, a condizione che scivoli dolcemente sul corpo senza costringere. L’outfit si completa con una pashmina da portare avvolta attorno alle spalle, in modo tale da coprire la parte superiore delle braccia, quella dove si forma la classica tendina, sempre, naturalmente, se ne avete bisogno!

abito uovo

Da prendere in considerazione, per l’outfit compleanno, anche l’abito a trapezio, uno dei miei preferiti per l’estate, così fresco, femminile ed elegante. Perfetto se avete un po’ di pancia da nascondere, ideale per chi ha i fianchi più larghi, purchè l’abito scivoli bene e non si “blocchi” proprio in quella zona. In questo caso, orientatevi verso un modello a vita alta e con la gonna a ruota, aggiungete anche una piccola cintura in vita, per enfatizzare questo vostro asso nella manica. E se invece, oltre ai fianchi avete anche il seno prosperoso, proprio come le dive degli anni 50, beh, allora rientrate nella tipologia della donna clessidra, quella con le curve che fanno impazzire gli uomini. Quindi, se volete comunque apparire aggraziate, scegliete l’abito a vestaglia, un modello che sembra concepito proprio per voi, o comunque un abito con la vita alta, svasato o tagliato in sbieco, lungo fino a pochi cm. sopra al ginocchio.

Dagli abiti per l’outfit compleanno alle calzature. Care amiche, non trascurate i vostri piedi! Curateli, aggiungete un po’ di colore, incorniciateli in un paio di sandali preziosi. Orientatevi verso tinte neutre, sempre vincenti, come l’oro e l’argento, il nero, il bianco e il tortora, colori che ben si abbinano con un’infinità e diversità di fantasie.

E buon divertimento! Se non è per un compleanno, sia allora per una serata speciale, divertente e soprattutto leggera, per staccare un po’ la spina e rigenerarsi. A presto!

 

Pagine che potrebbero interessarti:

Outfit estate

Elle, articolo sugli abiti da sera

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: