Outfit capodanno. Per iniziare con il migliore dei look

abito bianco

“Quello che fai a capodanno lo fai tutto l’anno!” Già, signore mie belle, sembra che in questo momento io vi stia lanciando un anatema, ma cercate in questa frase il mio beneaugurante invito a trovare il look giusto per la serata clou delle feste, quello che vi guiderà con stile e buon gusto verso il nuovo anno… Outfit Capodanno… feste… abiti speciali…. questo turbinio di parole suggerisce tanti ricordi e fotografie. Così mi rivedo in un lontano Capodanno, la prima festa in cui ho avuto il permesso di rientrare a casa tardi. Indossavo un abito cucito dalla zia Berta, copiato da Krizia, con le spalline imbottite e lungo al ginocchio, con un collo ampio, bianco, in organza, che spiccava sul tessuto nero e due Swaroski ai polsi al posto dei bottoni. Vedo anche un Capodanno con un pancione enorme – ero in dolce attesa di Tommy – con un abito lungo in lana e …. due piedi gonfi in un paio di tennis. Ma ancora non riesco ad immaginare quello di quest’anno e visto che vorrei riscattarmi dall’ultimo Capodanno, durante il quale indossavo un pantalone largo e comodo prima dell’imminente intervento al ginocchio, devo proprio trovare qualcosa di sfizioso e di allegro, per brindare felice a tutti gli articoli con cui vi stordirò nel nuovo anno! Uau! Sono già in clima!

Si aprano quindi le danze! Con la sfilata di tanti outfit …. poco scintillanti! Oh oh! Vi ho deluso? Cosa vi aspettavate? L’abito da gran galà? Ma per andare dove? Mie care belle signore! E’ vero che l’umore deve essere sempre al top, ma la location è abbastanza terrestre, nel mio caso… e forse anche nel vostro, trattandosi probabilmente di una cena in compagnia di amici, a casa – meglio di altri – o al ristorante. Quindi, direi di passare in rassegna alcuni outfit che ho scelto per voi, abiti femminili, eleganti, con un tocco di personalità, per farvi distinguere tra tutte e diventare la regina di una notte…. Ci risiamo… I tasti battono veloci e inseguono, come sempre, questo mio allegro farneticare….. ma devo fermarmi…. devo, devo, devo! ….  Anche se i pensieri fluiscono facilmente e io mi diverto così tanto a scrivere. …. Allora, eccoveli! I vostri prossimi outfit direttamente dalla passerella che io ho scelto per voi. Prendete pure appunti!

Outfit Capodanno – Il classico tubino nero

Il classico abitino nero, un must che salva in ogni occasione, soprattutto, quando “non si ha niente da mettere”. Già, però, lo avete indossato lo scorso anno e passerete il Capodanno con le stesse carissime amiche, esperte di moda e attente a tutti i vostri look. E allora, per non sfigurare, cercate di rinnovarlo con qualche accessorio. Uno scialle in seta con frange lunghe e sottili, per esempio, è un’ottima soluzione. E aggiungete una sottile cintura color oro o argento, scegliendo il colore in sintonia con quello dello scialle. E che ne dite di un calzino corto in lamè, che fuoriesce dalla scarpa, nello stesso colore della cinta? E naturalmente i tacchi, sia nella versione decolleté, sia nella versione ankle boot da abbinare al calzino. Questa soluzione è perfetta per chi possiede un fisico a clessidra, o eventualmente anche per chi ha un fisico a colonna ed è piuttosto sottile. “E chi invece ha la zona ventre piuttosto evidente? Cara blogger! Come la mettiamo con il piccolo abitino nero?” Beh, sicuramente, cambiando il modello dell’abito e scegliendo un capo in un tessuto morbido che scivola bene sulle curve, dal taglio in sbieco, o a trapezio o in stile impero. Da evitare, in questo caso, la cintura in vita e scegliere un altro accessorio, come una lunga collana con cristalli lucenti.

 

Outfit Capodanno – L’abito bianco

Perché non invertire la tendenza del nero a Capodanno e optare per un look total white, visto che quest’anno il bianco è molto di moda? “Un abito bianco però fa subito matrimonio! E allora cosa dobbiamo fare, cara Simonetta? Sdrammatizzare, mix and match, tic e tac, si fa presto a parole! Ma essere scambiata per la sposa un po’ agé è questione di un attimo!” Dunque, potreste iniziare con il cercare, innanzitutto, l’abito bianco tra i vostri capi estivi, ovviamente il modello sceglietelo voi in base alla vostra fisicità – ormai dovreste essere esperte in materia, con tutte le volte che vi ho costretto a leggere la pagina del mio blog dedicata all’argomento – e poi aggiungete accessori tra cui, un piccolo cardigan in cachemire nero, una lunga collana colorata e scarpe da sera con tacco. Il gioco è fatto! Ma fate attenzione: se la vostra zona critica è l’addome, scegliete un cardigan lungo.

 

Outfit Capodanno – L’abito sottoveste e il cardigan in lana

L’abito sottoveste, in raso lucido, è ideale per le feste. Basta aggiungere un cardigan in lana, lungo nella stessa tonalità dell’abito. Abbinati insieme, questi due capi sono adatti anche a chi ha rotondità nella zona ventre, a condizione di utilizzare il monocolore, abolire le fantasie e le stampe, introdurre una scarpa con il tacco. Fate attenzione anche al taglio dell’abito. Le donne con le rotondità così femminili dovrebbero scegliere un modello tagliato in sbieco, che meglio scivola, senza segnare, sulle forme.

 

Outfit Capodanno – Per chi indossa il pantalone tutto l’anno

Recuperate dall’armadio quella maglia sfavillante che difficilmente riuscite a indossare durante l’anno. In effetti è ideale per creare un outfit Capodanno. Basta aggiungerci un pantalone nero per attenuare l’effetto, qualche gioiello e siete praticamente pronte per uscire di casa. Non smetterò mai di dirvelo. Se avete un fisico a pera o se siete una clessidra piena, scegliete pantaloni semplici, senza tasche e con la zip laterale.

 

Outfit Capodanno – L’abito lungo estivo e il cardigan strizzato in vita

E’ ora di tirare fuori dall’armadio il vostro amato abito lungo estivo. Il tessuto leggero si presta all’outfit delle feste. E perché non abbinarlo ad un cardigan stretto in vita? Per le più calorose, invece, uno scialle in lana e seta con frange. E se avete le gambe lunghe aggiungete un paio di anfibi, nella versione più femminile con strass e borchie. Oppure, se non temete il freddo, scegliete un bel sandalo, da indossare con il calzino corto in lamé, in tono con i colori del vostro abito. Questo outfit è perfetto per i fisici a colonna.

 

Avete ancora dei dubbi su come vestirvi a Capodanno? Let me know! Alla prossima!

 

Pagine che potrebbero interessarti:

Le forme del corpo femminile

Lo stile personale

Panorama, articolo dedicato alle cose da non fare e non dire a Capodanno

 

(Ricevo una commissione da ShopStyle Collective per ogni click o vendita dei capi proposti, realizzata tramite il mio blog).

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: