Look Pasqua in casa per una festa speciale

easter outfits in lockdown

Look Pasqua in casa, lo avreste mai immaginato? Che è poi come quando ti ammali durante le feste e cerchi di darti un certo tono. Questa Pasqua 2020 sarà speciale come sempre, ne sono sicura. Non ci saranno viaggi o picnic, ma la famiglia e gli amici sì. Quello che serve davvero perché sia, comunque, un momento di gioia. Da gustare sin dalla preparazione della festa. La bella novità di quest’anno inizia con il pranzo che potrebbe essere cucinato da tutti i componenti della famiglia. E quelle persone che non possiamo invitare fisicamente alla nostra tavola, siederanno comunque insieme a noi, utilizzando il cellulare o il pc. Domenica, a pranzo, facciamo una videochiamata ai nostri genitori e ai fratelli con i quali avevamo condiviso la Pasqua lo scorso anno! Mangiamo insieme a loro, comunichiamo con loro, anche se da due posti fisici diversi e lontani. Sembrerà strano all’inizio, ma sarà davvero importante, soprattutto per chi si sente un po’ più isolato in questi giorni particolari, gli anziani.

E dopo aver compreso come festeggiare, tornano davvero utili alcuni consigli che riguardano la scelta del look Pasqua in casa. Questa festa a distanza ha tutte le caratteristiche di un’occasione speciale, per la quale occorre scegliere qualcosa di appropriato, elegante e misurato, senza dimenticare, però, lo stile che contraddistingue la donna over 40. E’ un appuntamento del nostro calendario che ci regala un po’ di tempo in più per noi, per prenderci cura del nostro aspetto, innescare una serie di azioni che senza rendercene conto predispongono al buonumore.

Come sarà il look Pasqua in casa?

Dimentichiamo la bella collezione di borse e concentriamoci su altri accessori, come collane e bracciali, o spille per i nostri capelli. In quanto a scarpe, se non siete di quelle che indossano i tacchi anche con la vestaglia, indirizzatevi verso modelli bassi o con tacco medio e che si adattano perfettamente con gli abiti che sceglierete. Tra i miei preferiti, c’è il vestito che più esprime la bellezza e la gioia della primavera. L’abito a fiori, lungo fino al ginocchio, da scegliere nel modello che meglio valorizza il vostro corpo. Il tubino è adatto a tutte, perfetto, però, per le donne con il fisico a colonna; invece, il modello a trapezio ha il vantaggio di non segnare il corpo, ma è da evitare se avete i fianchi molto pronunciati. Quello svasato dalla linea fluida è ideale per chi ha un fisico tipicamente mediterraneo, mentre il modello a vestaglia è indicato per la donna con il fisico a clessidra.

Insomma, un abito per ognuna di noi, da indossare con le sneaker o con le scarpe basse con il cinturino alla caviglia, ma anche con un paio di Mary Jane o di slingback con il tacco kitten, per aggiungere un pizzico di eleganza ad un look semplice e romantico. Se invece non volete rinunciare ai vostri amati jeans, ai pantaloni cargo o a quelli ultra comodi che ricordano le tute, il mio consiglio è di abbondare con la classe e l’eleganza nella scelta del top. Via libera, dunque, a camicie e bluse in seta, così fresche e leggere, da scegliere nelle fantasie che più vi piacciono. E poi completate con un filo di trucco leggero, riprendetevi quelle azioni quotidiane alle quali eravate abituate e che vi regaleranno quella bella sensazione di aver ripreso il controllo della vostra vita.

Serena Pasqua a tutte voi, care lettrici!

Pagine che potrebbero interessarti:

Moda primavera da giorno

Lo stile di vita ai tempi del COVID-19

Lascia un commento

Grazie per aver visitato il blog! Ricevi gratuitamente la mia guida per sapere quali colori ti valorizzano! Clicca sul link, iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sullo stile e sulla moda e controlla la casella di posta!

Thank you for visiting my blog! Grab my free guide on colour analyses to discover those colours that flatter your complexion! Click on the link, subscribe to the newsletter and check your inbox. To keep always updated on style and fashion!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: