Il vestito a fiori che indosserai questo autunno

Che belle giornate ad ottobre! Il clima è ancora straordinariamente mite, le foglie colorano di rosso e di giallo i grigi marciapiedi, i nostri abiti continuano a vestirci di colore e di allegria! E’ una moda davvero fantasiosa quella dell’autunno 2018, tutta intenta a trasferire l’atmosfera giocosa estiva nei mesi più freddi, attraverso stampe e fantasie che spaziano dall’animalier agli scacchi, dall’abito a fiori a quello patchwork. Proprio per questa sua poliedricità, incontra i gusti più diversi. E fra tutte le sue interpretazioni, il vestito a fiori è sicuramente la declinazione più gettonata e più facile da indossare per la donna over 40. Io ho scelto alcuni outfit floreali davvero semplici da realizzare e vi invito ad indossarli, a lasciare riposare i neri e i grigi ancora per un po’ di tempo in fondo al vostro armadio.

Il vestito a fiori al ginocchio e il cardigan di lana

Questo abbinamento sta entrando a far parte dei must have nel mio armadio, così romantico e caldo al tempo stesso. La femminilità del tessuto leggero e della stampa floreale incontra lo spessore del cardigan di lana, in un mix unico e speciale. Il filo conduttore di questi capi così diversi tra loro è il colore, da scegliere nelle gradazioni e sfumature dello stesso colore, o se invece non potete davvero fare a meno del cardigan nero o di quello comunque scuro, allora indossate scarpe o stivaletti alla caviglia, neri anche loro, giocando a contrasto con l’abito stampato chiaro su sfondo cipria o panna.

Il vestito a fiori al ginocchio e il calzino abbinato

Quando arrivano i primi freddi si tende ad abbandonare le scarpe per gli stivali. Il calzino alla caviglia nella stessa fantasia dell’abito a fiori, o comunque in tonalità, è una soluzione allo stesso tempo trendy, calda e comoda. Le scarpe più adatte sono le Mary Jane o quelle con cinturino a T, con il tacco medio, perfette per stare lunghe ore fuori casa.

abito fiori

Il vestito a fiori in pizzo macramè

Questa volta i fiori sono nella trama del tessuto e non nella stampa, in un bellissimo pizzo macramè, che ben si presta per gli outfit da giorno. Il total look panna o cipria può risultare eccessivo, necessita, quindi, di accessori importanti ma diversi nello stile, come gli stivaletti da cowboy e la giacca di jeans, così sportiva per il tessuto, ma così femminile per il taglio sagomato.

Il vestito a fiori lungo e gli stivaletti con il tacco medio

Quante volte indossando un abito lungo a fiori in questa stagione vi siete sentite inadeguate? A me è capitato, proprio con l’abito che vedete nella foto. Non capivo quali scarpe indossare, come coprirmi per non sentire freddo. Ho così adottato la mia strategia preferita, quella del mix and match, che significa, mescola e abbina stili diversi tra loro. Così ho aggiunto il chiodo, capo per eccellenza casual e sportivo, ma in una tonalità delicata e femminile come il rosa cipria, che ben si abbina con la fantasia dell’abito. Gli stivaletti alla caviglia e con il tacco a blocchetto regalano un pizzico di grinta che non guasta mai. Se invece avessi utilizzato scarpe femminili e giacca da sera, probabilmente il look sarebbe stato più serioso e mi avrebbe regalato anche qualche anno in più!

A presto care lettrici!

Pagine che potrebbero interessarti:

Outfit autunno

Abiti da giorno per la mezza stagione

Lascia un commento

Grazie per aver visitato il blog! Vuoi ricevere gratuitamente la mia guida per comprendere quali colori meglio ti valorizzano? Clicca sul link, iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sullo stile e sulla moda e controlla la tua casella di posta!

Thank you for visiting my blog! Do you want to receive my free guide on colour analyses to discover your best colours? Click on the link, subscribe to the newsletter and check your inbox. To keep updated on style and fashion!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: