Il foulard, un must have in ogni stagione

foulard verde e nero

Il foulard, un must have in ogni stagione.

Non posso dirvi quanti foulard ho nell’armadio, potrei contarli e ricontarli e per quanti essi siano ne manca sempre uno, quindi trovo sempre il pretesto per comprarne uno nuovo. I motivi sono tanti. Principalmente l’acquisto è legato al fatto che sono un tipo molto freddoloso, nella mia borsa per andare in ufficio c’è sempre un foulard, grande o piccolo… a tinta unita o a fantasia, anche con un caldo afoso. Diciamo che con l’età alcune zone del nostro corpo tendono ad essere più sensibili e uno dei miei punti deboli è proprio la gola, quindi, dopo aver trovato la giustificazione per lenire i sensi di colpa per gli acquisti industriali di questo capo, mi sento autorizzata a soddisfare questo mio bisogno quasi compulsivo che diventa irrefrenabile ogni volta che riesco a frequentare un mercato, ogni volta che passo davanti alla adorata vetrina di Yuri, ogni volta che…. praticamente ne vedo uno che accende quel non so cosa.

E’ comunque doveroso spezzare una lancia a favore del mio oggetto del desiderio. E’ un accessorio che cambia completamente il look. Pensate al classico paio di jeans con la camicia bianca. Il foulard, magari in un tessuto pregiato, in una fantasia unica, regala quel tocco di personalità con un investimento praticamente alla portata di tutti.

 

Pagine che potrebbero interessarti:

Il foulard, come indossarlo senza strangolarsi

Guarda il video di Wendy sui diversi modi di indossare il foulard

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter - Subscribe to the newsletter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: