Gli abiti estivi che indosserai fino ad ottobre

primo piano occhiali prada

“L’estate sta finendo, un anno se ne va…” Non è solo il testo di una canzone. Già da qualche giorno, le giornate si sono accorciate e l’idea di dover rinunciare alle cenette domenicali a piedi nudi sulla sabbia mi incupisce, eccome! Vorrei poter godere ancora di questo privilegio, contemplare i colori del tramonto sul mare, aspettare la luna che sorge dall’acqua. E’ davvero difficile abbandonarla, questa bella estate! Ma qualcosa, però, si può fare….

Già, si può proprio fare qualcosa, come giocare con i colori dei propri outfit che predispongono sempre al buonumore. E per rendere questo distacco più simile ad un arrivederci, io ho deciso di portare con me, verso l’autunno, qualche abito estivo colorato, quasi a voler prolungare quegli attimi, prima di trovare lo spirito giusto per affrontare i lunghi mesi invernali.

abito crochet

E inizio da uno dei capi che ho riscoperto quest’anno, l’abito sottoveste, perfetto per la mezza stagione. L’ho notevolmente apprezzato questa primavera, dopo essere stato a lungo nell’armadio. Mi piace indossarlo con una t-shirt bianca, per renderlo un po’ meno lingerie e un po’ più abito, decisamente più adatto alla donna over 40. E quando l’aria rinfresca, basta aggiungere un maxi cardigan al ginocchio, anche in lana grossa, se siete delle belle freddolose come me! Mi piace questo accostamento! Il tessuto leggermente lucido della seta o della viscosa, con quello decisamente più pesante. Cercate, però, di utilizzare la stessa tonalità di colore nell’abbinare questi capi, oppure, se il vostro abito è a fantasia, optate per i classici neutri, grigio, bianco, nero o tortora, da scegliere secondo la vostra palette colori (non smetterò mai di ricordarvi la pagina del mio blog dedicata a questo argomento!) E poi aggiungete le sneaker, se amate lo stile mix and match, o lo stivaletto calzino con il tacco medio e sottile.

ABITO GRIGIO SOTTOVESTE

 

L’abito lungo… perché non indossarlo ancora? Quello colorato, già, quello che avete indossato per una speciale serata estiva, magari in ottima compagnia, quello che vi ha fatto sentire la regina della serata. E allora ben venga! A scaldare l’umore delle prime giornate autunnali! Insieme con il chiodo. Semplicemente divino! Questo accostamento di contrasti, la delicatezza e la femminilità dell’abito con l’essenzialità di un capo casual e sportivo per eccellenza. Per creare un equilibrio perfetto, senza eccessi, da personalizzare con accessori speciali: divertitevi, quindi, con il bracciale acquistato durante la vostra ultima vacanza, la collana lunga che ondeggia insieme ai ricordi di un paese lontano.

ABITO LUNGO E CHIODO

 

Un’altra combinazione vincente è l’abito corto, da indossare sopra ai pantaloni attillati. Non sto scherzando! Io l’ho provato qualche giorno fa. Ho iniziato ad indossare uno dei miei vestiti preferiti con un paio di pantaloni decisamente stretti e devo dire che la soluzione mi è piaciuta a tal punto che ho adottato questo outfit anche per il lavoro. Vi suggerisco  di utilizzare, però, l’abito corto, modello a trapezio o diritto, comunque morbido, in modo tale che non stringa sui fianchi. Voi che ne dite?

minidress grigio

 

Cara estate, come farò senza di te! A presto, amiche mie!

Pagine che potrebbero interessarti:

Abiti da giorno per la mezza stagione

Outfit estate

Outfit autunno

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: