Come iniziare i lunedì di novembre all’insegna della moda sostenibile

moda e ambiente

(Photo di Genessa Panainte da Stocksnap) Iniziare i lunedì di novembre all’insegna della moda sostenibile. Come davvero vorrei riuscire a fare qualcosa di così grande! Novembre, un mese grigio e umido, un mese che induce a riflettere, sull’anno che tra poco volgerà al termine, sulle belle cose che ancora vogliamo fare prima del 31 dicembre. E con le notizie così preoccupanti che ultimamente vedono protagonista l’ambiente e il pianeta, Yourstyleover40 non poteva restare solo a guardare. E’ vero che le decisioni politiche in grado di salvare la terra non spettano a noi, ma è anche vero che il nostro comportamento può influenzarle! A me qualche idea mi sta già frullando in testa per i buoni propositi di questo mese e se anche voi avete alcuni suggerimenti su come cercare di armonizzare la nostra passione per gli abiti con l’amore per il pianeta, beh, lasciate un commento in fondo alla pagina!

Restando in tema, ho trovato scarpe e borse molto fashion, prodotte con materiali cruelty free e che rispettano l’ambiente. Vi piacciono? A me fanno impazzire! Soprattutto le scarpe color oro con il tacco medio a campana!

Iniziare i lunedì di novembre all’insegna della moda sostenibile – 25/11

chiodo rosaAccessori in pelle vera o in finta pelle? Quale inquina di più il pianeta? Come soddisfare la nostra passione per la moda rispettando gli animali e l’ambiente? Difficile trovare la risposta giusta. La borsa in pelle è bella ed eterna, ma il pensiero degli animali uccisi – e poi chissà in quale modo – deve indurci a riflettere. Sul fatto che si possono trovare brand che realizzano prodotti in pelle riciclata o ottimi brand che lavorano la pelle sintetica, un prodotto che ha una durabilità inferiore e la cui produzione ha, comunque, effetti dannosi per l’ambiente. Vi ho creato confusione? Mi spiace, care lettrici, ma le domande sono doverose quando si parla di moda sostenibile. Una soluzione perfetta non esiste, ma possiamo comunque leggere bene l’etichetta del prodotto prima di acquistarlo.

Iniziare i lunedì di novembre all’insegna della moda sostenibile – 18/11

maglia leo stampa

Questo lunedì di novembre all’insegna della moda sostenibile inizia con la parola riciclo. Mi piace pensare che ci siano capi fatti con tessuti riciclati. Il problema, però, è che è difficile, almeno per me, trovare dei brand che realizzino abiti eco friendly e anche belli da indossare. Per fortuna, la moda si sta orientando verso questa direzione, alcuni brand a basso costo stanno introducendo una linea di prodotti realizzati con capi riciclati, quindi con tessuti che non sottraggono ulteriori risorse al pianeta. Sperando, però che la lavorazione di questi tessuti, per essere rigenerati, non sia più inquinante della produzione di capi nuovi e serva solo a farsi amare da noi comuni mortali.

Conoscete alcuni brand che producono abiti con tessuti riciclati e anche carini senza spendere un occhio della testa? Io ho trovato questo link – vesti la natura – con alcune cose davvero interessanti. Buon inizio settimana care lettrici!

 

 

Iniziare i lunedì di novembre all’insegna della moda sostenibile – 11/11

T SHIRT GUESS

Oggi mi frullano davvero tante notizie nella testa. Occorrono 2.700 litri di acqua per produrre la mia bella T-shirt griffata e c’è gente che muore di fame e di sete. La moda è un settore devastante per l’ambiente ed io mi trovo a scrivere e a condividere con voi la mia passione, quella che mi ha distolto, con le sue belle immagini, dai pensieri più cupi durante la chemioterapia.

Esiste una soluzione a tutto questo? Si può trovare una soluzione che sia giusta per tutti? Sì, partendo da quello che noi possiamo fare nel nostro piccolo sistema.

Quindi la mia sfida per questo lunedì è di pensare a come smaltire un vecchio vestito ogni volta che desidero comprarne uno nuovo. Tra i miei suggerimenti: regalarlo ad un’amica, donarlo ad un’associazione benefica.

 

Iniziare i lunedì di novembre all’insegna della moda sostenibile – 4/11

abito fiori e cuissardCome iniziare il mese di novembre? Prendendoci cura del nostro ambiente, con la promessa di fare un po’ di più ogni giorno. E questo vestito floreale che indosso me lo ricorda. Dovrebbero esserci più fiori e alberi su questo pianeta. Si costruisce così tanto, ovunque. Non possiamo cambiare le decisioni politiche, ma il nostro comportamento può fare la differenza. Ci vuole pochissimo, ogni giorno. Dal consumo oculato di acqua all’acquisto di prodotti con imballaggio ridotto, dal fare una passeggiata e allo stesso tempo raccogliere le cartacce dai parchi pubblici – fare plogging per usare un termine inglese – all’utilizzo di detergenti ecologici, noi tutti sappiamo come contribuire nella nostra società.

Perché fare qualcosa per il pianeta è un dovere, significa prendersi cura della nostra casa. E dedicarci al nostro pianeta ci rende persone migliori e più felici.

 

Pagine che potrebbero interessarti:

Come iniziare il lunedì

Abiti da giorno per la mezza stagione 

Giacche per l’autunno

Lascia un commento

Grazie per aver visitato il blog! Vuoi ricevere gratuitamente la mia guida per comprendere quali colori meglio ti valorizzano? Clicca sul link, iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sullo stile e sulla moda e controlla la tua casella di posta!

Thank you for visiting my blog! Do you want to receive my free guide on colour analyses to discover your best colours? Click on the link, subscribe to the newsletter and check your inbox. To keep updated on style and fashion!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: